Zlaten Rozhen

Thanks to Divine Routes Bulgaria for video

ZLATEN ROZHEN

Cantina Zlaten Rozhen – Boutique Vini e Degustazioni

La cantina di Zlaten Rozhen si trova nel villaggio di Kapatovo, in una proprietà terriera di circa 4000 m2. La cantina è un moderno complesso architettonico, con un ciclo produttivo completamente completato, che inizia con l’uva e termina con la bottiglia di vino. È dotato delle più moderne strutture di fermentazione con opzioni per ottimizzare e controllare tutti i processi di vinificazione, maturazione, stabilizzazione e imbottigliamento dei vini. La cantina ha una sala di degustazione, dove sono disponibili assaggi individuali e di gruppo, nonché tour enogastronomici per gli intenditori di vino.

La Cantina Zlaten Rozhen ti sorprenderà con la sua selezione unica di marchi di vini tradizionali e nuovi con una varietà di gusti e aromi, con qualità eccellenti e prezzi competitivi. Con attenzione a ogni singolo acino, con immenso amore e competenza, combinando le tradizioni di questa regione vinicola con le nuove tendenze e tecnologie nella vinificazione, ti diamo l’opportunità di godere dei nostri capolavori del vino. L’obiettivo del nostro team è quello di creare vini boutique di alta qualità, che affascineranno chiunque li assaggi con il loro gusto squisito.

Cercando di trovare l’equilibrio tra tradizione e nuove tecnologie, abbiamo costruito la nostra cantina come un complesso integrale.

I veri intenditori e gli amanti dei vini di alta qualità possono essere iniziati ai segreti della vinificazione attraverso l’intero processo di produzione della Cantina Zlaten Rozhen. La cantina dispone di attrezzature di alta qualità, un moderno laboratorio e una linea di imbottigliamento all’avanguardia. Seguendo la produzione nelle due unità, i visitatori possono seguire la traccia del vino dalla vendemmia alla maturazione in botti di rovere nell’unità produttiva.

L’uva arriva al piano terra della cantina, dove viene sottoposta alla prima lavorazione. Parte del nostro vino matura in botti di rovere e matura in bottiglie in una sezione sotterranea appositamente sviluppata, che presenta livelli naturali di temperatura e umidità costanti.

 

Vigneti e tradizioni

In meno di due anni abbiamo creato un appezzamento di vite di 120 ettari ai piedi della città di Melnik, attuato interamente nell’ambito del programma “Ristrutturazione e conversione dei vigneti”.

Sono state piantate le seguenti varietà di vite: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Melnik 55, Melnik Ruby e Broad Melnik Vine. Si prevede inoltre di piantare il misket di Sandanski, necessario per la produzione di vino bianco.

Cantina

La cantina di Zlaten Rozhen si trova nel villaggio di Kapatovo, in una proprietà terriera di circa 4000 m2. La cantina è un moderno complesso architettonico, con un completo ciclo produttivo, che inizia con l’uva e termina con la bottiglia di vino. È dotato delle più moderne strutture di fermentazione con opzioni per ottimizzare e controllare tutti i processi di vinificazione, maturazione, stabilizzazione e imbottigliamento dei vini. Elabora le uve prodotte dalle viti, raggiungendo una capacità di 150 tonnellate all’anno. La cantina ha una sala di degustazione, dove sono disponibili assaggi di gruppo e individuali, nonché tour enogastronomici per gli intenditori di vino.

 

Espandere il vigneto

Nell’ambito dello stesso programma per il 2012, il vigneto verrà esteso con 30 ettaridi “Syrah” e continuerà ad aumentarlo costantemente. L’obiettivo è di raggiungere 250 ettari.

Design della cantina

La società Zlaten Rozhen ha investito nella costruzione della propria cantina. Il complesso progetto è stato realizzato attraverso il Fondo “Agricoltura”, misura 123 “Aggiungere valore ai prodotti agricoli e forestali”.

 

Vigneto

La struttura di supporto è stata realizzata con picchetti in legno (acacia) e moderni materiali in policarbonato. L’intera trama è stata chiusa da un recinto per la protezione contro la fauna selvatica.

 

Rifilatura delle viti. Adeguamento della crescita e della produzione delle viti:

 

Momento cruciale nella coltivazione dell’uva da vino è la potatura. Ha lo scopo di regolare la crescita e la fertilità del vigneto, per ottenere la massima produzione costante di uva. A seconda della varietà e dello scopo della produzione, la potatura può durare dall’autunno alla primavera.

 

Vintage: dalla vite alla cantina

La vendemmia è l’ultima fase della coltivazione dell’uva. La qualità del vino dipende dalla raccolta rapida e tempestiva del frutto. La maturità dell’uva è determinata dalla quantità di zuccheri in un’uva. Per la migliore qualità della vendemmia, si consiglia di raccogliere sempre parzialmente, scegliendo l’uva più matura.

Fermentazione e imbottigliamento.

Produzione di vino:

La produzione di vino è un processo complesso che varia a seconda della regione, del clima e delle tradizioni. La produzione di vino prevede diverse fasi: spremitura del succo d’uva, fermentazione dell’erba (il succo d’uva), filtrazione e sedimentazione, maturazione e imbottigliamento.